Vasto, rubavano nelle auto e utilizzavano le carte di credito portate via: arrestati | ABR24 NEWS

VASTO, 15 luglio – Svaligiavano le auto dei turisti e aumentavano il bottino utilizzando bancomat e carte di credito lasciate dai proprietari nelle vetture. Sei persone sono finite in carcere e due sono state sottoposte all’obbligo di dimora con le accuse di associazione per delinquere, indebito utilizzo di carte di pagamento, furto aggravato e ricettazione. Una cinquantina gli episodi complessivamente attribuiti all’organizzazione. L’indagine è partita in seguito a una serie di furti effettuati l’anno scorso sulla costa chietina e molisana, le zone più colpite quella di Punta Aderci e quella di Mottagrossa. Le carte non venivano utilizzate solo per prelievi agli sportelli elettronici, ma anche utilizzate in esercizi commerciali che i Carabinieri considerano “compiacenti”: le carte sarebbero state infatti strisciate in cambio di acquisti mai avvenuti. Agli sportelli elettronici i ladri si avvicinavano con il volto coperto per non essere ripresi dalle telecamere.

Sorgente: Vasto, rubavano nelle auto e utilizzavano le carte di credito portate via: arrestati | ABR24 NEWS

Hits: 719

Precedente La fine di Salvini | infosannio Successivo Giulianova, botto sveglia il nuovo quartiere a Villa Pozzoni: ecco cosa accaduto - Cityrumors