Turismo, studio Confartigianato: male l’Abruzzo, 19esimo in Italia per arrivi e presenze | ABR24 NEWS

CHIETI, 11 agosto – L’Abruzzo è al 19esimo posto in Italia per arrivi e presenze di turisti: nel 2017 i primi (cioè il numero di clienti ospitati negli esercizi ricettivi) sono stati 1.548.653, mentre le seconde (cioè il numero delle notti trascorse) sono state 6.193.473. Il 14% dei turisti è straniero e la permanenza media è di quattro giorni. Il tasso di turisticità dell’Abruzzo è pari al 4,7 (6,9 in Italia), dato che colloca la regione al 13esimo posto in Italia. E’ quanto emerge da un’analisi del centro studi di Confartigianato Chieti L’Aquila. A livello regionale, la media del periodo 2015-2017 è di 6,2 milioni di presenze (13,9% stranieri), con un calo del 15,9% (-13,5% stranieri, -16,3% italiani). La variazione negativa, unica in Italia insieme a quella del Molise, colloca l’Abruzzo al 20mo posto della graduatoria nazionale. Le imprese artigiane attive nei settori interessati dalla domanda turistica, nel primo trimestre 2018, sono 4.744, cioè il 15,6% del totale, pari al -2,3%

Sorgente: Turismo, studio Confartigianato: male l’Abruzzo, 19esimo in Italia per arrivi e presenze | ABR24 NEWS

Hits: 82