Taglio dei parlamentari e poi subito al voto? La mossa di Salvini è “inconciliabile” con la Carta e Mattarella aveva già avvertito i partiti – Il Fatto Quotidiano

La mossa di Matteo Salvini non solo per Luigi Di Maio è “un bluff”, ma è destinata a scontrarsi con la chiusura del Colle. La “sfida” ai 5 stelle del leader della Lega che prevede di approvare la riforma costituzionale per il taglio dei parlamentari e quindi il ritorno al voto immediato è ritenuta “inconciliabile” […]

Sorgente: Taglio dei parlamentari e poi subito al voto? La mossa di Salvini è “inconciliabile” con la Carta e Mattarella aveva già avvertito i partiti – Il Fatto Quotidiano

Hits: 45

Precedente Stop al pesce fresco a tavola lungo tutto l’Adriatico, Coldiretti: da domani scatta il fermo pesca – AbruzzoLive Successivo Tragedia a Sant'Egidio, 32enne si impicca nella propria abitazione | ekuonews.it