Reggio Calabria, pagavano i braccianti meno di un euro a ora per lavorare dall’alba al tramonto: cinque arresti – Il Fatto Quotidiano

Pagavano i braccianti agricoli meno di un euro l’ora per lavorare nei campi dall’alba al tramonto. Con l’accusa di intermediazione illecita e sfruttamento del lavoro, estorsione e istigazione alla corruzione, i carabinieri hanno arrestato cinque persone a Sant’Eufemia d’Aspromonte, in provincia di Reggio Calabria. Su richiesta della Procura di Palmi, guidata da Ottavio Sferlazza, l’operazione […]

Sorgente: Reggio Calabria, pagavano i braccianti meno di un euro a ora per lavorare dall’alba al tramonto: cinque arresti – Il Fatto Quotidiano

Hits: 104

Precedente Canada: si dimette ministra del Tesoro - Nord America - ANSA Successivo Crescita, a febbraio indice dei direttori acquisti risale a 49,6 da 48,8 di gennaio: meglio delle attese degli economisti - Il Fatto Quotidiano