Reddito di cittadinanza, dal 6 marzo via alle domande: rischio code e caos

Da mercoledì 6 marzo si potrà presentare domanda per accedere al reddito di cittadinanza: i cittadini potranno inoltrare la richiesta sul sito internet, nei Caf e alle Poste. E proprio negli uffici postali c’è il rischio di code e caos: per questo l’azienda ha provato a dare alcune direttive per semplificare le procedure. Ma difficilmente potranno essere adottate.

Sorgente: Reddito di cittadinanza, dal 6 marzo via alle domande: rischio code e caos

Hits: 1

Precedente Francavilla al Mare, rapina alle Poste centrali - Rete8 Successivo Camion si ferma in autostrada, autobus lo travolge: due morti e 16 feriti