Raccolta differenziata, il Comune valuta l’ipotesi “Giulianova Patrimonio” suggerita dalla Cgil NOSTRO SERVIZIO – Cityrumors

Il sindaco di Giulianova Jwan Costantini e l’amministratore unico della Giulianova Patrimonio Luca Ranalli aprono all’ipotesi di affidare dal prossimo anno il servizio di raccolta differenziata dei rifiuti alla società partecipata. A marzo del 2020 scadrà il contratto con la Eco.Te.Di., quindi l’idea che anche i sindacati hanno sposato, in modo particolare la Cgil, è … Leggi tutto

Sorgente: Raccolta differenziata, il Comune valuta l’ipotesi “Giulianova Patrimonio” suggerita dalla Cgil NOSTRO SERVIZIO – Cityrumors

Hits: 277

Precedente Giulianova, a settembre ripartiranno i lavori di ristrutturazione della scuola di Colleranesco - Cityrumors Successivo Le capriole di Salvini - Il Blog delle Stelle