Pescara, furti notturni nei negozi: arrestati tre giovani, due sono minorenni | ABR24 NEWS

PESCARA, 17 maggio – Accusati di due furti commessi in altrettante attività commerciali di Pescara, tre giovani sono stati arrestati dalla Polizia. In manette, nella notte, sono finiti un 20enne e due 17enni, tutti di Foggia, rintracciati alla stazione, probabilmente in attesa di un treno per lasciare la città. Il 113 ha ricevuto la segnalazione di un furto commesso in un negozio e, una volta sul posto, gli agenti della squadra Volante hanno appurato che dei malviventi avevano infranto la portafinestra antipanico ed erano entrati nell’attività, portando via la cassa contenente circa 500 euro. I poliziotti, dalla visione delle immagini della videosorveglianza, hanno scoperto che si trattava di tre giovani, arrivati in zona in bici. Avviati gli accertamenti, nei pressi della stazione la Polizia ha individuato i tre ragazzi che lasciavano le bici e si sedevano, forse in attesa di un treno. Sono stati quindi identificati e accompagnati in Questura. Successivamente la Polizia è stata

Sorgente: Pescara, furti notturni nei negozi: arrestati tre giovani, due sono minorenni | ABR24 NEWS

Hits: 50

Precedente Anziana scippata in strada a Pescara: passante rincorre il malvivente e la polizia lo blocca | ABR24 NEWS Successivo Operazione della Guardia Costiera in Abruzzo: sequestri e sanzioni per oltre 16mila euro | ABR24 NEWS