Paolo Borsellino, le audizioni segrete: “Ci danno le auto blindate solo di mattina. Così di sera possiamo essere uccisi” – Il Fatto Quotidiano

Nel 1984 al tribunale di Palermo c’era una sola auto blindata che poteva accompagnare i giudici al tribunale. Sissignore: in una città in mano a Cosa nostra, lo Stato non riusciva a proteggere i suoi esponenti. Che infatti venivano ucciso. È un racconto paradossale e a tratti drammatico quello che arriva dalla voce di Paolo Borsellino, audito […]

Sorgente: Paolo Borsellino, le audizioni segrete: “Ci danno le auto blindate solo di mattina. Così di sera possiamo essere uccisi” – Il Fatto Quotidiano

Hits: 229

Precedente Serie A comincia 25 agosto. 5 soste, una a fine anno - Calcio - ANSA Successivo Giulianova, segnalazione fumi nocivi: il Comune risponde all'assocazione Villa Pozzoni - Cityrumors