Paolo Borsellino, gli audio segreti: “Trapani è santuario di mafia. Il fratello di Riina qui non è mai stato pedinato” – Il Fatto Quotidiano

La provincia di Trapani è una zona di grandi latitanti. Il “santuario” di Cosa nostra. Un fatto che oggi è noto visto che l’ultima primula rossa della piovra si chiama Matteo Messina Denaro e viene da Castelvetrano. Ma già trent’anni fa era Paolo Borsellino a esprimersi in questi termini sulla provincia più occidentale della Sicilia davanti alla commissione […]

Sorgente: Paolo Borsellino, gli audio segreti: “Trapani è santuario di mafia. Il fratello di Riina qui non è mai stato pedinato” – Il Fatto Quotidiano

Hits: 204

Precedente Commissione Ue, Ursula von der Leyen eletta per soli 9 voti. Salvini attacca: "Gravissimo asse Renzi-5 Stelle" - Il Fatto Quotidiano Successivo Paolo Borsellino, gli audio segreti: "Qui i magistrati arrivano di malavoglia. Hanno paura. Servono incentivi economici" - Il Fatto Quotidiano