Paolo Borsellino, gli audio segreti: “Qui i magistrati arrivano di malavoglia. Hanno paura. Servono incentivi economici” – Il Fatto Quotidiano

In Sicilia i magistrati non volevano venire. Perchè “o si spaventano o il lavoro era troppo pesante”. Lo raccontava Paolo Borsellino  all’epoca procuratore di Marsala, alla commissione Antimafia il 4 dicembre del 1989.  La commissione di Palazzo San Macuto presieduta da Nicola Morra – con la consuenza del pm Roberto Tartaglia – ha infatti deciso di desecretare tutti gli atti […]

Sorgente: Paolo Borsellino, gli audio segreti: “Qui i magistrati arrivano di malavoglia. Hanno paura. Servono incentivi economici” – Il Fatto Quotidiano

Hits: 18

Precedente Paolo Borsellino, gli audio segreti: "Trapani è santuario di mafia. Il fratello di Riina qui non è mai stato pedinato" - Il Fatto Quotidiano Successivo Borsellino, gli audio segreti: "Calo di tensione nella lotta alla mafia. Mi sono dimezzato la scorta per avere le volanti" - Il Fatto Quotidiano