Palermo, entra nel negozio dove lavora la moglie e la uccide: arrestato. “La donna lo aveva denunciato più volte” – Il Fatto Quotidiano

Ha ucciso la moglie, commessa in un negozio di calzature, e ferito il figlio 14enne per poi barricarsi all’interno dell’esercizio commerciale. È successo a Carini, grosso centro a ovest di Palermo. Marco Ricci, 41 anni, è entrato nel negozio della moglie Anna Maria Scavo, 36 anni e l’ha accoltellata con un taglierino. I due, secondo quanto riferito, erano […]

Sorgente: Palermo, entra nel negozio dove lavora la moglie e la uccide: arrestato. “La donna lo aveva denunciato più volte” – Il Fatto Quotidiano

Hits: 481

Precedente Csm, procura Genova potrebbe acquisire atti di Perugia per intercettazione su procuratore di Firenze Giuseppe Creazzo - Il Fatto Quotidiano Successivo Pd, Zingaretti nomina la segreteria: scompaiono i renziani. Marcucci: "Non assomiglia al partito del noi" - Il Fatto Quotidiano