Pagamenti elettronici, i piani del governo per incentivarli: cashback per chi usa la carta, sanzioni a esercenti senza Pos. Niente tassa sui prelievi – Il Fatto Quotidiano

È la montagna d’oro a cui tutti i governi vorrebbero attingere: 107 miliardi di euro di evasione fiscale, l’equivalente di almeno quattro leggi di bilancio. Ed è solo una stima. Per scalfirla finora si è fatto poco, tra condoni per il rientro del sommerso e retromarce della politica sul tetto all’uso dei contanti (cambiato sei […]

Sorgente: Pagamenti elettronici, i piani del governo per incentivarli: cashback per chi usa la carta, sanzioni a esercenti senza Pos. Niente tassa sui prelievi – Il Fatto Quotidiano

Hits: 36

Precedente Tangenti, le accuse a Sozzani fondate non solo sulle intercettazioni via trojan: c'è un bonifico alla base del presunto finanziamento illecito - Il Fatto Quotidiano Successivo Il Fatto quotidiano 19-09-2019