Musicista a Parigi. “I miei live pagati il doppio rispetto all’Italia. Qui fare l’artista è un lavoro” – Il Fatto Quotidiano

Vive a Parigi dal 2011, e il suo arrivo fu, in realtà, casuale. “Dopo la mia laurea in Scienze biologiche, con una tesi sul rapporto tra cibo e salute vocale, sono stata selezionata per una borsa di studio. Dovevo rimanerci sei mesi, ma me ne sono perdutamente innamorata. Così ho cominciato a lavorare subito in […]

Sorgente: Musicista a Parigi. “I miei live pagati il doppio rispetto all’Italia. Qui fare l’artista è un lavoro” – Il Fatto Quotidiano

Hits: 107

Precedente Festa Unità di Reggio, 2 milioni di debiti e Pd pronto a passo indietro: così tramonta l'evento simbolo della sinistra in Emilia - Il Fatto Quotidiano Successivo Spacciava droga e stampava t shirt false, in manette un trentenne napoletano