Monza, avvelenò e uccise nonni e zia con il tallio: assolto Mattia Del Zotto perché “era incapace di intendere e di volere” – Il Fatto Quotidiano

Avvelenò nove membri della sua famiglia con il solfato di tallio, uccidendone tre. Ma è stato ritenuto totalmente incapace di intendere e di volere dal giudice per l’udienza preliminare del Tribunale di Monza e per questo è stato assolto. Mattia Del Zotto, il 28enne di Nova Milanese per il quale il pm aveva chiesto la […]

Sorgente: Monza, avvelenò e uccise nonni e zia con il tallio: assolto Mattia Del Zotto perché “era incapace di intendere e di volere” – Il Fatto Quotidiano

Hits: 68