Migranti, la storia del 14enne annegato con la pagella cucita nella giacca – Il Fatto Quotidiano

Chi scappa dall’Eritrea porta in genere con sé un sacchetto di terra. Lo cuce in una tasca dei pantaloni, oppure in un lembo del giubbotto. Lì il ragazzo teneva conservata, accuratamente ripiegata, la sua pagella. Aveva 14 anni, veniva dal Mali e l’aveva portata con sé per dimostrare il suo valore, una volta arrivato in […]

Sorgente: Migranti, la storia del 14enne annegato con la pagella cucita nella giacca – Il Fatto Quotidiano

Hits: 46

Precedente L'AQUILA: COLPITO DA FURGONE CADE A TERRA, RICOVERATO IN OSPEDALE Abruzzo Web Quotidiano on line per l'Abruzzo. Notizie, politica, sport, attualitá. Successivo Ferrara, morta donna affetta da influenza suina