“Mi ha venduto la droga”, ma viene accusato di calunnia. Condannato 26enne a 2 anni di reclusione – AbruzzoLive

Chieti. Due anni di reclusione, pena sospesa e due mila euro di risarcimento dei danni alla parte civile: è la condanna inflitta dal giudice del Tribunale di Chieti, Andrea Di Berardino, a un 26enne di Chieti. Quest’ultimo era finito sotto processo p

Sorgente: “Mi ha venduto la droga”, ma viene accusato di calunnia. Condannato 26enne a 2 anni di reclusione – AbruzzoLive

Hits: 35