Martinsicuro: violenta e minaccia di morte la moglie, allontanato dal giudice | ABR24 NEWS

MARTINSICURO, 7 ottobre – Per anni ha picchiato la moglie, l’ha violentata, l’ha minacciata: ora è stato allontanato dalla casa familiare e, contestualmente, gli è stato notificato un divieto di avvicinamento alla donna. Lei è una quarantaseienne che stanca dei continui soprusi ed angherie subite aveva deciso di denunciare ai Carabinieri il comportamento violento del marito: da due anni lui la maltrattava, anche per piccole cose, spesso di fronte ai figli, tutti minorenni, insultandola gravemente. La accusava di avere rapporti extraconiugali, e allora la aggrediva, arrivando a violentarla. Per paura la donna si era rifugiata dai genitori, ma non era riuscita a liberarsi: lui la pedinava e controllava e in alcune occasioni aveva fatto delle scenate anche in casa dei suoceri, pretendendo di controllare il telefono della donna e i suoi profili social. Una vita impossibile, insomma, quella emersa dall’indagine dei Carabinieri che hanno chiesto e ottenuto dal Gip il provvedimento cautelare.

Sorgente: Martinsicuro: violenta e minaccia di morte la moglie, allontanato dal giudice | ABR24 NEWS

Hits: 67

Precedente Si appropriò dei risparmi dei correntisti, direttore denunciato dalle fiamme gialle: sequestrati beni per 70mila euro – AbruzzoLive Successivo Sondaggi politici, secondo gli italiani Matteo Salvini è un leader che ha fallito