L’ultimo autogol di D’Alfonso, schiera la Giunta contro chi minacciò impeachment di Mattarella | ABR24 NEWS

PESCARA, 10 agosto – La Giunta regionale abruzzese, su proposta del dimissionario presidente Luciano D’Alfonso, scende in campo con un’iniziativa in difesa del presidente della Repubblica, conferendo un incarico, all’Avvocatura regionale, affinché verifichi, nei modi e nei termini di legge, la possibilità di presentare denuncia nei confronti dei rappresentanti istituzionali che hanno promosso minaccia di messa in ‘stato di accusa’ del Presidente della Repubblica. Un’iniziativa che rischia di rappresentare l’ennesimo autogol di D’Alfonso, la cui popolarità è ormai a picco e che è ormai una sorta di Re Mida alla rovescia: qualsiasi posizione prenda, provoca una levata di scudi, di segno opposto, da parte dei cittadini abruzzesi. Inoltre, come rivendica lo stesso D’Alfonso: “E’ la prima volta che una Regione, come ente e persona giuridica, agisce a difesa di un organo costituzionale di primaria rilevanza come quello del Presidente della Repubblica”. Evidentemente, se fino ad oggi nessuna

Sorgente: L’ultimo autogol di D’Alfonso, schiera la Giunta contro chi minacciò impeachment di Mattarella | ABR24 NEWS

Hits: 190