Lavora con l’amianto per 35 anni e muore di cancro: alla famiglia risarcimento di 844mila euro – AbruzzoLive

Chieti. Si ammala di cancro e poi muore per aver costantemente respirato polvere di amianto durante il lavoro, ora il risarcimento danni ai famigliari – moglie e tre figli – è stato determinato in 844mila euro complessivi. Il giudice del lavoro di La

Sorgente: Lavora con l’amianto per 35 anni e muore di cancro: alla famiglia risarcimento di 844mila euro – AbruzzoLive

Hits: 278