Italiani più ricchi e meno investitori, ma l’Abruzzo è in controtendenza | ABR24 NEWS

PESCARA, 30 maggio – Secondo gli ultimi dati di Bankitalia, la ricchezza delle famiglie della Penisola sembra essere cresciuta, ma in un quadro italiano in cui sembra continuare a dominare un clima di incertezza, si registra anche dall’altro lato un certo timore nei confronti degli investimenti. Tali paure, tuttavia, non sembrano riguardare tutti i cittadini italiani, dato che la situazione può variare a livello regionale: proprio l’Abruzzo infatti pare voler procedere in controtendenza rispetto ad altre zone del paese. Vediamo quindi quali sono i dati che contraddistinguono la nostra regione rispetto al resto d’Italia. Ricchezza e investimenti: Abruzzo in controtendenza In Italia, come detto, le famiglie sono più ricche ma investono poco. In base ai dati di Bankitalia è infatti emerso come lo scorso anno la ricchezza delle famiglie italiane arrivava ad un totale superiore ai 10 mila miliardi di euro, mentre sono invece vistosamente calati gli investimenti. Questo secondo dato, viene

Sorgente: Italiani più ricchi e meno investitori, ma l’Abruzzo è in controtendenza | ABR24 NEWS

Hits: 26

Precedente Il meteo in Abruzzo 31 maggio – 6 giugno: ancora possibilità di rovesci, da Mercoledì verso un miglioramento.. – AbruzzoLive Successivo Giulianova, vongole pescate irregolarmente: scattano il sequestro e la multa | ekuonews.it