Intercettazioni, Bonafede: “Non si torna indietro dal trojan. Pubblicazione ascolti segue il preminente interesse pubblico” – Il Fatto Quotidiano

La riforma della giustizia del governo M5s – Lega non arretrerà sull’utilizzo del trojan, cioè il virus che trasforma i telefonini in un microspie ambientali. E sulla pubblicazione delle intercettazioni seguirà il principio della Cassazione: si possono diffondere i dialoghi che hanno “preminente interesse pubblico”. Lo ha detto il guardasigilli Alfonso Bonafede, che stasera alle 21 […]

Sorgente: Intercettazioni, Bonafede: “Non si torna indietro dal trojan. Pubblicazione ascolti segue il preminente interesse pubblico” – Il Fatto Quotidiano

Hits: 108

Precedente Violenza sessuale su minore in parrocchia, parroco rinviato a giudizio dopo le accuse di una ragazza – AbruzzoLive Successivo Mercatone Uno, vertice al ministero - Rete8