Ingegnere a Londra. “In Italia mi hanno offerto un indeterminato da mille euro al mese. Qui guido un team di 20 persone” – Il Fatto Quotidiano

“Non credo nel mito dell’estero. Penso che a farmi arrivare dove sono ora sia stata la mia forma mentis. Nessuno fuori dall’Italia ti garantisce di sfondare“. Alberto Seghizzi ha 29 anni, è un ingegnere aerospaziale e dal 2015 vive in giro per il mondo. Passando per l’Australia e la Francia, nel novembre 2017 è approdato […]

Sorgente: Ingegnere a Londra. “In Italia mi hanno offerto un indeterminato da mille euro al mese. Qui guido un team di 20 persone” – Il Fatto Quotidiano

Hits: 168

Precedente Previsioni meteo Abruzzo del 10 ottobre - Rete8 Successivo Manovra, in arrivo la lotteria degli scontrini: multe per i commercianti che la boicottano