Fondi russi alla Lega, Di Maio: “Quando il Parlamento chiama il politico risponde”. Gentiloni: “Salvini non può fare ministro” – Il Fatto Quotidiano

La presidenza del Consiglio dei ministri ha spiegato che alla cena del 4 luglio a Villa Madama in onore di Vladimir Putin Gianluca Savoini era stato invitato dall’esponente della Lega Claudio D’Amico. Matteo Salvini aveva detto di non saperne nulla. Il Pd chiede ai presidenti di Camera e Senato “un incontro urgente per garantire che […]

Sorgente: Fondi russi alla Lega, Di Maio: “Quando il Parlamento chiama il politico risponde”. Gentiloni: “Salvini non può fare ministro” – Il Fatto Quotidiano

Hits: 328

Precedente Alba Adriatica, lungomare allagato dopo la pioggia: poveri turisti - La Notizia.net Successivo Vittoria, nel giorno del funerale di Alessio muore anche il cuginetto: Sacrificio non resti vano