Controllo della Guardia di Finanza nel pescarese, scoperti 12 lavoratori in nero. Maxi sanzioni per 10 imprese – AbruzzoLive

Pescara. Nell’ambito dell’azione di contrasto allo sfruttamento del lavoro irregolare, la Tenenza della Guardia di Finanza di Popoli ha eseguito un articolato piano intervenziale su tutto il territorio di competenza, effettuando 18 controlli ad altrettante attività economiche che hanno portato complessivamente alla scoperta di dodici lavoratori impiegati totalmente “in nero”, 8 italiani e 4 dell’est europeo, in imprese operanti nei più disparati settori economici e commerciali.

Dei 12 lavoratori, tre di cui una lituana e due rumene, sono stati individuati mentre prestavano la loro attività di intrattenimento presso un noto night club del popolese. Gli ulteriori impieghi in nero emersi all’esito dei controlli sono così distribuiti: 4 nella ristorazione e vendita al dettaglio di prodotti alimentari, uno in un salone per parrucchiere, uno in un’officina meccanica, uno al commercio al dettaglio di abbigliamento, uno al bar e un lavoratore in falegnameria.

Sorgente: Controllo della Guardia di Finanza nel pescarese, scoperti 12 lavoratori in nero. Maxi sanzioni per 10 imprese – AbruzzoLive

Hits: 55

Precedente Cosa sono i Bitcoin? A Giulianova in un incontro con professionisti del settore | ekuonews.it Successivo Caso Siri, oggi il sottosegretario leghista sarà estromesso dal governo