Chieti, picchia violentemente la moglie che non gli stira i boxer. Allontanato dalla famiglia | ABR24 NEWS

CHIETI, 27 agosto – Ha aggredito la moglie perché non ha voluto stirargli subito un paio di boxer: l’ha picchiata violentemente davanti ai figli piccoli. Lei, spaventata, ha chiamato la Polizia e gli agenti intervenuti hanno applicato immediatamente la misura dell’allontanamento d’urgenza dall’abitazione familiare. E’ successo a Chieti nell’abitazione di una coppia di origini albanesi: la donna stava lavorando in casa quando il compagno, cn pressanza, le ha chiesto di stirare i boxer. Lei non poteva interrompere il lavoro avviato e ha chiesto semplicemente di aspettare. Il marito l’ha aggredita, prima urlandole contro, poi picchiandola con violenza al capo: una serie di pugni sferrati alla nuca, che le hanno provocato lesioni guaribili in sette giorni. Alla scena hanno assistito i due bambini della coppia, uno di nove, l’altro di tre anni. La donna ha chiamato la Polizia per chiedere aiuto: agli agenti ha raccontato che non era la prima volta, che già aveva sporto altre denunce.

Sorgente: Chieti, picchia violentemente la moglie che non gli stira i boxer. Allontanato dalla famiglia | ABR24 NEWS

Hits: 121