Cesare Battisti, dal Nicaragua alla Francia: che fine hanno fatto gli altri terroristi rossi e neri ancora latitanti – Il Fatto Quotidiano

Sono una quarantina tra la Francia, il Nicaragua, l’Argentina, la Svizzera, persino il Giappone. L’arresto in Bolivia di Cesare Battisti fa tornare d’attualità un dossier rimasto per anni sulle scrivanie degli investigatori italiani: quello dei terroristi rossi e neri ancora latitanti. “Sono sicuro che le forze dell’ordine, con i servizi d’intelligence, potranno riassicurare alle galere altre decine […]

Sorgente: Cesare Battisti, dal Nicaragua alla Francia: che fine hanno fatto gli altri terroristi rossi e neri ancora latitanti – Il Fatto Quotidiano

Hits: 66

Precedente Lega, il processo ai Bossi e Belsito rinviato al 23 gennaio: la corte non stralcia (per ora) la posizione del Senatur - Il Fatto Quotidiano Successivo Facebook - Il Cittadino Governante