Caso Open, i sospetti sul presidente dell’ex cassaforte renziana: soldi da Toto per tutelare il gruppo con i politici – Il Fatto Quotidiano

Soldi al presidente della storica cassaforte di Matteo Renzi, per intervenire con i politici e sbloccare i problemi del gruppo Toto nel settore delle concessioni autostradali. È questo, in sintesi, il sospetto che ha portato la procura di Firenze a iscrivere nel registro degli indagati l’avvocato Alberto Bianchi, ex presidente della fondazione Open, cioè quella […]

Sorgente: Caso Open, i sospetti sul presidente dell’ex cassaforte renziana: soldi da Toto per tutelare il gruppo con i politici – Il Fatto Quotidiano

Hits: 128

Precedente Serie A, Sassuolo Spal 3-0 - Sport - ANSA Successivo Serie D Girone F - Notaresco da urlo, terza vittoria di fila e secondo posto