Caso Di Matteo, Bonafede attacca: Offese la mia onorabilità e le vittime di mafia

Il ministro della Giustizia, Alfonso Bonafede, parla nuovamente del caso Di Matteo in un’informativa alla Camera e va all’attacco: ‘C’è un confine e un limite a tutto e per me, quel confine, in politica e fuori dalla politica, è rappresentato dalla mia onorabilità, nonché dal rispetto degli altri e della memoria di chi è morto per servire il Paese’.

Sorgente: Caso Di Matteo, Bonafede attacca: Offese la mia onorabilità e le vittime di mafia

Hits: 27