Bimbo ucciso di botte dal patrigno a Napoli, il racconto dei vicini: in passato liti in strada e violenze sulla madre – Il Fatto Quotidiano

Il piccolo Giuseppe è stato ucciso di botte dal compagno della madre, un venditore ambulante che ha massacrato lui e la sorella anche a colpi di scopa. Italianissimo. E violento. La bambina, 8 anni, è tuttora ricoverata all’ospedale Santobono di Napoli ma se la caverà, mentre per il fratellino di 7 anni non c’è stato […]

Sorgente: Bimbo ucciso di botte dal patrigno a Napoli, il racconto dei vicini: in passato liti in strada e violenze sulla madre – Il Fatto Quotidiano

Hits: 64

Precedente Cacciata dall’autobus perché senza biglietto, ragazza di 21 anni muore congelata - Il Fatto Quotidiano Successivo Patate novelle al forno: la ricetta del contorno gustoso