AVEZZANO: ”DISABILE DOPO VACCINI”, GENITORI FANNO CAUSA A MINISTERO Abruzzo Web Quotidiano on line per l’Abruzzo. Notizie, politica, sport, attualitá.

AVEZZANO – “Nostro figlio disabile dopo due vaccinazioni”.

I genitori del piccolo M., 6 anni il prossimo ottobre, hanno intentato una causa contro il ministero della Salute e l’Agenzia italiana del farmaco, chiedendo un risarcimento di 1 milione di euro.

Il caso, raccontato dal quotidiano Il Centro,fa riferimento alla vaccinazione esavalente (antipolio, difterite, tetano, epatite B, pertosse e Haemophilus B) e pneumococcica a cui si era sottoposto il piccolo paziente, la prima il 2 gennaio e la seconda il 4 marzo 2014 nel distretto sanitario di base di Avezzano.

Il giudice del tribunale di Avezzano, Antonio Stanislao Fiduccia, ha disposto una perizia medico-legale – già eseguita – e fissato l’udienza al 23 giugno 2020 per l’emissione della sentenza. La relazione di consulenza tecnica porta la firma della dottoressa Ilaria Agnifili, specialista in medicina legale e delle assicurazioni.

Leggi tutto ->  Sorgente: AVEZZANO: ”DISABILE DOPO VACCINI”, GENITORI FANNO CAUSA A MINISTERO Abruzzo Web Quotidiano on line per l’Abruzzo. Notizie, politica, sport, attualitá.

Hits: 38

Precedente Previsioni meteo Abruzzo venerdì 10 maggio 2019 - Rete8 Successivo Meteo weekend, arriva il ciclone artico: sabato e domenica con pioggia, freddo e neve