Arresti Legnano, il manuale per truccare i bandi: “La logica è prima si individua il candidato. Poi si fa il concorso” – Il Fatto Quotidiano

Modifiche di bandi già pubblicati, incarichi conferiti in assenza o quasi di competenze. Sono tre gli episodi di turbativa d’asta che la procura di Busto Arsizio contesta agli amministratori di Legnano arrestati dalla Finanza oltre l’episodio di corruzione elettorale scoperto a inchiesta già iniziata. Leggendo l’ordinanza di custodia cautelare del giudice per le indagini preliminari di […]

Sorgente: Arresti Legnano, il manuale per truccare i bandi: “La logica è prima si individua il candidato. Poi si fa il concorso” – Il Fatto Quotidiano

Hits: 41

Precedente Sciopero dei treni 17 maggio 2019, disagi in tutta Italia. Frecce Trenitalia regolari, fasce di garanzia per i regionali - Il Fatto Quotidiano Successivo Lazio, Zingaretti nomina dirigente una funzionaria che rischia dieci anni per truffa alla regione - Silenzi e Falsità